Home » Luoghi della cultura » Monumenti

Torre dell'Elefante

La Torre dell'Elefante, così chiamata per la presenza a circa un terzo dell'altezza di una scultura in marmo a tutto tondo raffigurante un elefante, rappresenta la parte meglio conservata delle fortificazioni che i Pisani eressero tra la fine del XIII e l'inizio del XIV secolo intorno alla città. Dall'iscrizione su una lapide marmorea murata su un avancorpo, si apprende che l'edificio fu portato a termine nel 1307 dall'architetto Giovanni Capula. La torre, con pianta a L, è alta circa 35 metri e con il suo profilo svettante caratterizza fortemente il profilo urbanistico del quartiere di Castello. La struttura conserva ancora le saracinesche ferrate munite di puntali che bloccavano l'accesso al quartiere.

Veduta della Torre dell'elefante





Localizzazione
regioneSardegna
tipologiaMonumento
indirizzoPiazza San Giuseppe
comuneCagliari
Altre informazioni utili
informazioni orariestate: 10.00-19.30
inverno: 9.00-17.00
chiusura settimanalelunedi'
prezzo interoEuro 4,00;
prezzo ridottoEuro 2,50; gruppi minimo 10 persone : euro 2,00
Contatti
Telefono070 6402115
Fax070 6401730

 

Vai alla ricerca

Menu contestuale